Skip to main content

Partecipa anche tu
alla progettazione
del futuro della tua città

Forum
Ferrara
Partecipata

Forum Ferrara Partecipata

Per una città democratica, non privatizzata,
libera dal traffico e dal cemento
e che guarda al futuro,
per la tutela dei beni comuni.

Mura - Parcheggio Multipiano
Parcheggio sulle mura
  • 1) Chiediamo di cominciare a correggere gli errori che negli ultimi decenni hanno creato spazi non rispettosi del patrimonio paesaggistico e storico delle Mura. La zona recuperata dell’ex deposito edilizio deve diventare parte del Parco delle Mura. I parcheggi vanno realizzati lontano dal centro e serviti dai mezzi pubblici.

La Ferrara
che vogliamo

Mura via Caldirolo

Chiediamo di essere coinvolti
nella progettazione della nostra città
guardando a una diversa idea
dell’abitare insieme
che abbia a cuore il bene comune

Chiediamo di cominciare a correggere gli errori che negli ultimi decenni hanno creato spazi non rispettosi del patrimonio paesaggistico e storico delle Mura.

Mura caldirolo
mura caldirolo

Il documento di sintesi delle proposte

Il documento rappresenta una sintesi dei lavori svolti dai gruppi del Forum Ferrara Partecipata. Questi gli argomenti trattati:

  • Democrazia partecipativa
  • Transizione e conversione ecologica
  • Beni comuni
  • Modello sociale giusto e inclusivo
  • Sicurezza e inclusione sociale
  • Lavoro e occupazione di qualità
  • Nuova economia

  • Il percorso partecipativo

Per costruire le proposte

  • Incontro pubblico: Cambiare le città per cambiare il mondo, le donne al centro della pianificazione urbana

  • Assemblea Pubblica: di chi è la città, l’amministrazione comunale deve ascoltare i cittadini

  • FLASH MOB PER UNA CASERMA PARTECIPATA

  • Progetto marcovaldo

    Progetto Marcovaldo

  • Incontro pubblico: BENI COMUNI, DIRITTI E PARTECIPAZIONE PROPOSTE PER UNA NUOVA GESTIONE PUBBLICA

  • Un piano urgente di conversione ecologica della città – Le proposte del Forum Ferrara Partecipata

  • Proiezione del documentario : Sulla loro pelle

  • Incontro Pubblico

  • FLASH MOB PER UNA CASERMA PARTECIPATA

  • VOGLIAMO CHE I CITTADINI SIANO COINVOLTI NELLE SCELTE DI TRASFORMAZIONE DELLA CITTA’

    Gli approfondimenti

    La polemica scoppiata dopo l’adozione in tutta l’area urbana di Bologna ( con l’eccezione delle arterie di scorrimento ) del limite dei 30Km/h mi spinge a riprendere il discorso sulla “Insostenibile mobilità di Ferrara”, considerando che sembra proprio che a qualcuno, a Ferrara, i problemi di mobilità che ci sono vadano bene. Ad integrazione di quanto già scritto: qui, qui e qui,  mi piacerebbe…
    Il Po di Primaro e via Ravenna Il Po di Primaro, detto Po Vecchio, dovrebbe utilmente integrarsi con la rete delle vie d’acqua. Il suo percorso può rappresentare per i cittadini un utile raccordo tra la città e il territorio e anche, se ben attrezzato, per il ciclo turismo. L’area territoriale Est della provincia di Ferrara una notevole ricchezza storica e naturalistica che va valorizzata. Il f…
    Ogni proposta non può prescindere da considerazioni sulla sua fattibilità e questo comporta una riflessione sulle capacità di spesa del Comune. La prima grande risorsa finanziaria sulla quale il Comune può fare affidamento è il Piano Nazionale di Resistenza e Resilienza    – PNRR  – che consiste di n. 8 cosiddette Missioni  riguardanti i vari ambiti dell’economia sui quali lo Stato può interven…

    20/07/2024

    Visione e contenuti per la Ferrara del futuro

    18/07/2024

    Mobilità e beni comuni, le priorità da cui ripartire

    08/06/2024

    Ferrara Partecipata. In attesa della nuova giunta ultimo flash mob

    29/05/2024

    Forum Ferrara Partecipata non si schiera, ma condanna l’amministrazione uscente

    09/05/2024

    Il Forum Ferrara Partecipata porta le donne al centro della pianificazione urbana

    Il Forum Ferrara Partecipata nella stampa

    Rassegna stampa